fbpx

Agente di vendita: cosa fa

Mag 17, 2022Marketing e Vendita

agente di vendita cosa fa
Home » Agente di vendita: cosa fa

Agente di vendita: chi è?

L’agente di vendita è generalmente un libero professionista autonomo che rappresenta una o più aziende in una determinata area geografica. 

Questo tipo di figura professionale agisce principalmente come lavoratore indipendente gestendo e instaurando relazioni solide e durature con i clienti coi quali stipula i contratti. 

Quando parliamo di agente di vendita è utile distinguere questa figura professionale in due categorie:

  • Agente di vendita monomandatario: promuove una sola azienda ed è in alcuni casi probabile che faccia parte dei dipendenti dell’azienda;
  • Agente di vendita plurimandatario: gestisce le relazioni e stipula contratti contemporaneamente per clienti di più attività, questo tipo di figura professionale è quella che si avvicina di più al ruolo di imprenditore.

Gli obiettivi e i limiti di questa attività professionale sono precisati all’interno del contratto di lavoro, può essere per esempio individuata una precisa area territoriale all’interno del quale svolgere la sua attività. Sempre relativamente al contratto, è spesso esercitato il “diritto di esclusiva” , sulla base del quale all’agente di vendita viene negato il permesso di gestire relazioni di clienti propri di aziende competitor della stessa area geografica.

I suoi compiti principali, come abbiamo già accennato, sono quelli di curare e coltivare i rapporti con clienti, presentare e promuovere prodotti e servizi e stipulare contratti per l’azienda, o le aziende, che rappresenta. Svolge quindi delle funzioni per conto di terzi, abbiamo parlato di società, ma potrebbe trattarsi anche di una persona fisica. Per cui, nonostante la natura indipendente del ruolo, l’agente di vendita lavora e dovrà sempre rendere conto del proprio operato all’azienda o al privato per il quale viene svolta la prestazione lavorativa.

Inoltre, nel caso questa figura professionale ricopra il ruolo di lavoratore autonomo, egli gestirà autonomamente la mole di lavoro a suo carico e luogo e orari in cui svolgerà la mansione. 

Scopri il nostro software CRM sviluppato esclusivamente per agenti.

Richiedici maggiori informazioni.

Agente di vendita: lo stipendio

La prestazione lavorativa offerta da questa figura professionale, viene retribuita con una commissione, il cui valore è calcolato in maniera proporzionale all’entità di guadagno dei contratti che riesce a concludere con i differenti clienti.

Lo stipendio medio di un agente di commercio in Italia, secondo le ultime statistiche 2022, è pari ad una retribuzione media annua di € 45.000 (€ 23,00 all’ora), cifra da considerare al lordo degli oneri fiscali, non tiene quindi in considerazione dell’IRPEF, dell’IRAP e dell’ENASARCO.

cosa fa agente di vendita

I requisiti obbligatori per un agente di vendita

Per poter ricoprire questa figura professionale possono essere necessari differenti requisiti, sia morali che professionali, a seconda della azienda. Vediamoli insieme quelli più comuni: 

  • Diploma di scuola secondaria (preferibile indirizzo commerciale)
  • Laurea in materie economiche
  • Un’esperienza analoga di 2 o più anni
  • Precedente esperienza in mansioni di intermediazione finanziaria
  • Non essere o essere stato sottoposto a condanne giudiziarie
  • Non essere un dipendente di un’impresa, di un’associazione o di un ente pubblico o privato
  • Non svolgere il ruolo di agente di affari di mediazione.

Il lavoro dell’agente di vendita rappresenta una figura altamente strategica per i risultati di vendita e per lo sviluppo di business di una data azienda, oltre ai requisiti indispensabili è quindi naturale che le aziende ricerchino delle figure con delle qualità caratteriali specifiche e molto spiccate. L’empatia, la dedizione e la naturale predisposizione a lavorare con il pubblico sono infatti delle caratteristiche molto evidenti, e allo stesso tempo innate, di un agente di commercio di successo.

Scopri il nostro software CRM sviluppato esclusivamente per agenti.

Richiedici maggiori informazioni.

CRM per agenti di vendita

L’utilizzo di un CRM (Customer Relationship Management) si rivela fondamentale per rivestire il ruolo di agente di vendita con successo.

Questo tipo di sistema consente infatti di effettuare una profilazione estremamente dettagliata degli utenti e di effettuare previsioni molto accurate. Una gestione delle relazioni con i clienti di successo è infatti quella derivante da una segmentazione e una profilazione degli utenti più dettagliata possibile. Ma in che modo un sistema CRM riesce a fare tutto questo?

  • Registra e monitora le informazioni: questo software è in grado di registrare e mantenere monitorata ogni tipo di informazione di un’azienda, in questo modo le informazioni relative ad ognuno dei clienti dell’azienda saranno sempre disponibili.
  • Previsioni di vendita: sempre grazie ad un’accurata profilazione dei clienti, ogni agente di vendita di una data impresa sarà in grado di valutare con facilità qual è il tipo di utente dell’attività, qual è il suo storico acquisti e quali sono le proposte commerciali che più si avvicinano alle sue esigenze e hanno dunque più probabilità di soddisfare i suoi bisogni.
  • Aumenta il bacino di vendita: attraverso un efficiente processo di lead generation, il software ti permette di individuare in maniera automatizzata nuovi lead validi.
  • Migliora le relazioni con i clienti: attraverso la lead nurturing il sistema è in grado di suggerirti le strategie più idonee per coltivare e nutrire le relazioni con i clienti.
  • Contratti personalizzati: sempre grazie all’efficienza abilità del sistema nella segmentazione del pubblico, sarà possibile realizzare contratti, preventive e fatture personalizzate per ognuno dei clienti.

La caratteristica che rende davvero il CRM uno strumento insostituibile è la sua capacità di seguire i consumatori, non solamente durante il processo di acquisto, ma anche dopo con un livello di attenzione al cliente estremamente alto che lo porterà a vedere questa figura professionale e, di conseguenza, l’azienda per cui egli lavora come un punto di riferimento in grado di soddisfare al meglio le sue esigenze.

Fidelizzare i propri clienti è l’obiettivo ultimo di ogni agente di vendita e di ogni azienda, con l’accuratezza delle informazioni fornite dal nostro CRM Agenti riuscirci sarà possibile ed efficace.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.